Nato a Bologna nel 2004, il progetto musicale Jureduré (letteralmente "Fiore del re", dal nome di un'antichissima fiaba popolare calabrese) è frutto dell'incontro di alcuni musicisti classici impegnati in svariate formazioni: i maestri Antonio Rimedio (direzione artistica, fisarmonica, oboe, sax e pianoforte), Sasà Vaccaro (trombone, chitarra battente, bombardino e voce), Antonio Calzone...

Pagina gestita da