Biografia Kaufman

Il passato è turbolento ma è passato, non conta più. Ogni volta sembra di ricominciare da zero.
Con una rivoluzione. Piccola o grande che sia. Prima alla batteria c’era Leonardo Traina e adesso c’è Simone Gelmini. Una volta c’era Luigi Suardi e adesso non c’è più.
Andrea Gaioni suona la chitarra. Un giorno è arrivato Alessandro Micheli e da allora tutto è cambiato, suona la chitarra, canta e suona le tastiere.
Anche l’amico Simone Prestini, cofondatore dell’entità Kaufman, un giorno, a malincuore, dice che non riesce più. Entra nella band al basso Giorgio Marcelli.
Sembra che l’unico elemento rimasto sia Lorenzo Lombardi, ma non è cosa certa. In fondo anche lui non è più lo stesso. Il passato, appunto, è turbolento, ma è passato e non conta più. Ha lasciato solo quelle tempeste che, oggi, non ci resta che raccontare.
Discografia:

interstellar college radio (2009 , Mizar/ audioglobe)
magnolia (2011, Mizar/halidon)
Le tempeste che abbiamo (2014, universal music publishing/music market publishing/IRMA RECORDS)