Lethal V, Classe 1989, passa l'infanzia e parte dell'adolescenza nel Salento per poi trasferirsi a Vicenza.
Nel 2011 pubblica “Rapsodia Mixtape” e si aggiudica la freestyle battle dello “Sherwood Festival" a Padova, che vincerà anche l’anno successivo. A Bologna si aggiudica la terza tappa dell “End Of The Weak“ che gli permette di essere fra i 4 finalisti italiani di questa battle a circuito mondiale.
Nel 2014 vince il “Passa Il Microfono/Tecniche Perfette”, vincendo il titolo di campione di freestyle nazionale in Italia e partecipa ad MTV Spit.
Nello stesso anno pubblica “Brown Sugar”, disco tributo ad Apollo Brown, produttore di Detroit.
Sulle basi di questo lavoro, apprezzato personalmente anche da Apollo Brown, e dopo aver fatto da open act per tutti i suoi show nel nord Italia, nasce la collaborazione ufficiale tra Lethal V ed il producer americano, dando così vita al primo lavoro ufficiale italiano di Apollo Brown, per non dire europeo.