Il Bollettino di venerdì 22 gennaio

Le migliori uscite della settimana scelte dalla redazione di Rockit
22/01/2021 10:30

Le pubblicazioni di questa settimana ci fanno già prevedere un picco di uscite intorno alla seconda metà di febbraio. E in molti casi, le canzoni scelte per questo bollettino anticipano l'avvento imminente di alcuni dischi: dall’esordio con Dogozilla del rapper padovano Giovane Feddini, al primo album di Venerus (ormai diventato un fenomeno), che nel nuovo singolo Ogni pensiero vola collabora con Mace (anche lui attesissimo).

Champagne prelude al primo album in italiano di Sem & Stènn. Pubblicano due ep d’esordio che ci fanno ben sperare per il futuro Lyre (artista e producer elettronica) e Arya (corista di Ghemon e del già citato Venerus), nuova voce del soul italiano. Nel mentre Manuele Fusaroli (Mondo Inferno, produttore degli album dei TARM, Zen Circus, Motta e colonna portante della scena rock indipendente italiana), torna a 13 anni dall’ultimo lavoro in studio con Pelle d’Oca e cuore d’Elefante. E Samuel, orfano dei Subsonica, ma pieno di ospiti, vive una splendida crisi di mezza età. 

Venerus – Ogni pensiero vola

Ogni pensiero Vola, il primo singolo dell’attesissimo album d’esordio di Venerus intitolato Magica Musica, è frutto del lavoro di due fenomeni: il beat co-prodotto da Mace accompagna, come un bicchiere di vino rosso un piatto di carne, il morbido timbro del cantante milanese nel suo viaggio onirico.

Bianco feat. Selton – Saremo giovani

Il peso del tempo che corre, divenuto ancor più opprimente da quando siamo costretti a passare le nostre giornate chiusi in casa. Uscita lunedì 18 gennaio, il Blue Monday, per il suo ritornello che recita "Oggi è il giorno più triste dell’anno", Saremo Giovani è un inno all’ottimismo nell’anno della ripresa.

Mondo Inferno – Pelle d’Oca e cuore d’Elefante

A 13 anni da Hell Mundo, album pubblicato per La Tempesta con lo pseudonimo di DonVito e i Veleno, Pelle d’Oca e cuore d’Elefante è il primo estratto di Mondo Inferno, nuovo progetto di Manuele Fusaroli, produttore degli album dei TARM, Zen Circus, Motta, e figura culto della scena rock indipendente.

Nervi – Io non ho niente da dire

Nervi continua il percorso di approfondimento del suo personalissimo genere, che ama definire tragic pop. Se il cantautore fiorentino già ricordava Alberto Ferrari nell’aspetto, quest’ultimo singolo rimanda a un brano acustico dei Verdena anche nel sound.

Francesca Michielin feat. Vasco Brondi – Cattive Stelle

Dopo le collaborazioni con CalcuttaGiorgio Poi e i duetti con i rapper nel suo ultimo album, questa volta, ad essere risucchiato nel turbinio pop della cantante vicentina Francesca Michielin, è stato il turno dell’ex volto de Le luci della centrale elettrica, Vasco Brondi. Sorprendente.

Lyre – Queer Beauties

Queer Beauties è l’ep d’esordio di Serena Brindisi. In arte Lyre, nuovo intrigante nome del panorama elettronico italiano. Violenza ritmica e fragilità vocale accompagnate da un progetto grafico curatissimo. Non ci stupiremmo, tra qualche hanno, di ritrovarla sul palco del Club2Club.

Cactus? - Post Mortem Debugging

Con Post Mortem Debugging, i Cactus? scoprono che realtà e incubi a volte possono essere la stessa cosa. Un brano in cui il trio proveniente dalle pianure industriali del nord Italia rielabora il suo stile lo-fi verso nuove vibe anni '80, con suggestioni dark-pop.

DISCO SETTIMANA: Arya – Peace of mind

Scritto dopo aver bevuto litri di nu-soul, Peace of mind è l’ep d’esordio di Arya. Giovane artista italo-venezuelana che vanta un’attitudine elegantissima, simile a quella che rese, quasi 25 anni fa, Erykah Badu una delle più belle voci del nostro tempo. Con l'aggiunta di un timido accenno alla cattiveria dell’hip-hop da vecchia scuola di Lauryn Hill.

TRACKLIST

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00

Dopo DispettosoShevchenko Fuego, il racconto di due amanti che s’incontrano finito il lockdown è il terzo singolo che annuncia il prossimo album di Giovane Feddini, sotto la direzione artistica di Don Joequi il nostro racconto. Mi perdo è la traccia che segna il ritorno in coppia di Halba x Foldino dopo i rispettivi percorsi solisti. Aggie, giovane rapper varesina, è partita da un sample de La sposa cadavere per scrivere Bimba.

Mezze Lune è l’ultima canzone dei Sierra, prodotta da Mr. Monkey e NiroFerite (Mi abbandoni) il nuovo singolo dei 1998, gli Psicologi di Milano. Lucifer è il breve ep di tre tracce con cui l’Mc vicentino Lethal V elabora il concept sull’angelo caduto da cielo. Revolution il nuovo disco di Akes, che mescola barre rappate e basi EDM. Anticipato dal quarto capitolo di Allenamento, Plaza è il secondo album ufficiale di Capo Plaza. Milano è l’esordio di Pablo, manager e seconda voce nei concerti di Speranza.

Voce fuori dal coro della trap italiana, In Verticale è il nuovo capitolo della ghetto love story di IRBIS 37 in chiave reggaeton. Champagne, il primo singolo che anticipa l’album in italiano di Sem & Stènn, ci proietta in un club avveniristico a metà tra l’utopia e gli anni 70. Sacchetto per il vomito è il brano d’esordio e primo estratto del prossimo Ep del duo bolognese Le zampe di ZoeErnia re-interpreta Ferma a guardare, traccia contenuta nel suo ultimo album, insieme ai Pinguini Tattici Nucleari. Solo quando voglio è il secondo inedito di Leonardo Parmeggiani, aka Mancha, giovane "jazzista" bolognese. Fuori corso la nuova canzone di Nuvolari, cantautore piacentino recentemente scritturato da Bomba Dischi.

Samuel ha quasi 50 anni, ma non ci sta. Mettendo tra parentesi la famiglia dei Subsonica con la quale ha scritto la storia del rock elettronico, ha dato vita a Brigata Bianca. Un disco eterogeneo che, accompagnato da insolite collaborazioni, riesce a dimostrarsi ancora ultra contemporaneo, nel solco del post-cantautorato, e anche del reggaeton.

Dolcedormire arriva al secondo singolo, Sangue in polvere, accompagnato dall'immancabile chitarra e con la produzione firmata da Tanca del Klen Sheet. La cantante napoletana SVM pubblica la suadentissima A capa e 'o core, tra sospiri e luci soffuse, assieme a LaHasna. Il compositore emiliano Tiziano Popoli, dopo essere stato contattato dall'etichetta americana Freedom to Spend, rilascia la raccolta Burn the Night/Bruciare La Notte: Original Recordings: 1983 – 1989: 14 tracce tra minimalismo americano e pop realizzate negli anni '80 e mai pubblicate fino ad ora.

Iphone, nuovo brano di 99paranoie: al secolo Jacopo Micillo, venditore di auto d’epoca di giorno e scrittore di notte, è una piacevole ballad r’n’b. Everytime You Go è l’ultimo singolo prima dell’uscita di Morning Paradiso, l’album che i The Shape – come gli amici e concittadini C+C=Maxigross – pubblicheranno esclusivamente su Bandcamp. Pavimento è la seconda traccia di Moanne, artista barese che propone un'elettronica carica di sensualità, più psichedelica. Infine Preach, quarto estratto dal prossimo LP dei Ku.Da.

---
L'articolo Il Bollettino di venerdì 22 gennaio di Marco Beltramelli è apparso su Rockit.it il 22/01/2021 10:30

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Leggi anche
    Pannello

    TOP IT

    La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

    vedi tutti

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani