Leggi la recensione Video in questo album (1)

Descrizione

In “Vetulonia Dakar” la protagonista era la campagna maremmana e tutti gli animaletti e le bestiole che la popolano. “Altalena Boy” cambia sguardo e punta molto più in alto, anzi, ancora più in alto di dove lo sguardo possa arrivare. I protagonisti questa volta arrivano dallo spazio: si parla di Godzilla, arrivano gli Alieni, si racconta di un Astronave e infine si narra la leggenda di Altalena Boy, la storia di un ragazzino che dopo un giro della morte su un’altalena è sparito, finito chissà dove. Il paese si interroga e iniziano a circolare delle voci, che in breve tempo trasformano Altalena Boy in una leggenda.
Una leggenda nata dalla fantasia e dalla poetica di Lucio Corsi, l’unico super eroe sulla terra che ha il potere di compiere due anni in soli 6 mesi (oggi ne ha 21, in Aprile ne aveva 19).

Altalena Boy esce il 13 Gennaio, anticipato dai brani “Migrazione Generale dalle campagne alle città”, e "Godzilla", due brani che mettono le cose in chiaro. Se prima Lucio Corsi aveva pubblicato "Vetulonia Dakar", improntato sul minimalismo del chitarra e voce, oggi si ripresenta con un suono molto più ricco e articolato, pur mantenendo una grande semplicità e immediatezza di fondo.

Prodotto da Federico Dragogna, il nuovo disco di Lucio Corsi si intitola “Altalena Boy / Vetulonia Dakar” e uscirà il 2 dicembre per Picicca Dischi, distribuito da Sony Music.
“Altalena Boy” contiene 5 nuovi brani, ma verrà stampato insieme al precedente “Vetulonia Dakar” (che non ha mai avuto una versione fisica) in una sorta di raccolta di Ep. Non sarà quindi un vero disco ma due ep con due tracklist e due identità ben distinte ma nello stesso disco. Questo sarà possibile anche grazie alla grafica, che avrà due copertine speculari (entrambe nel giusto verso di apertura) e nessun retro. La versione digitale invece vedrà i due EP comparire separatamente, su iTunes, Spotify e tutti i digital stores e streaming service.

Commenti (2)

Carica commenti più vecchi
  • Simone Stefanini 06/01/2015 ore 13:24 @simonestefanini

    Bello bello. Uno sballo ravvicinato del terzo tipo.

  • enzosa 06/01/2015 ore 17:56 @enzosa

    bello bello bello! spero che recuperi il concerto annullato al Rex a Firenze....

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati