Leggi la recensione Video in questo album (2)

Descrizione

Ad un anno da "Ode Road", album d'esordio accolto con grande attenzione dalla critica italiana, Francesca Pizzo e Angelo Casarrubia danno alla luce il secondo capitolo del progetto Melampus, intitolato N°7.
Il disco è stato registrato presso gli studi del Locomotiv Club di Bologna da Lorenzo "Loz" Ori (sound engineer di ...A Toys Orchestra e Massimo Volume) e Giovanni Garoia ed impreziosito da ospiti d'eccezione quali Enzo Moretto ed Ilaria d'Angelis / …A Toys Orchestra.
I mondi eterei sperimentati nel loro debut album lasciano qui spazio a strutture più definite che spaziano dalla wave all'alt rock più ricercato, asciugate nel minutaggio ed accentuate nella loro urgenza espressiva.
Attraverso l'arricchimento della loro ricerca sonora riescono così in un approccio più vicino ad una visione cinematica che alla canonicità di un disco di nove tracce.
Dai Low e dai Mazzy Star passando per i Bauhaus ed i Dead Can Dance nasce il mondo Melampus che si propone, grazie alle sue sonorità internazionali, come convincente alternativa alle odierne produzioni del panorama musicale nostrano.
Da sentire e da ascoltare.

Credits

Francesca Pizzo / guitar, keyboards, vocals
Angelo Casarrubia / drums, loops

Commenti (2)

Carica commenti più vecchi

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati