Metrognomi, elettro rock dal Nordest, licenze Creative Commons

I Metrognomi, sono una band elettro rock veneta tra Treviso e Venezia, attiva dal 2001.
Dopo i primi anni di gavetta, e la pubblicazione di due ep autoprodotti nel 2003 e nel 2004, firmano il primo contratto discografico con l'etichetta H2O/Sony Bmg per il brano “Venezia Elettrica”, vincitrice del contest Rosso Alice Telecom nel 2005.
Tra il 2007 e il 2008 lavorano alla stesura del primo album ufficiale, con la produzione artistica di Simone Chivilò, registrando l'intero disco tra Treviso e Milano.
Nel 2009 firmano per l'etichetta indipendente milanese “Novunque”, con la conseguente pubblicazione del singolo “PR (Porca e Romantica)”.
All'inizio del 2010 finalmente la svolta: la decisione di pubblicare e distribuire il disco gratuitamente online, tramite le licenze libere Creative Commons. Abbracciando così l'etica di musica e cultura open, condivisione e divulgazione della cultura e della musica.
“Share!” viene rilasciato il 1 Giugno sul sito ufficiale www.metrognomi.it, contando più di 20.000 downloads. Seguono due anni di live in tutto il Nord Italia, passaggi radiofonici, concerti, interviste e apparizioni in festival nazionali e regionali.
Nel 2011 i Metrognomi scrivono, arrangiano e registrano “Venerdi Sabato e Domenica” per la cantautrice Romina De Luca. Il brano viene inserito nell'album “Decantare”, prodotto e distribuito da Edel.
Nel 2013 il cantante dei Metrognomi, Beppe Calvi in arte Zucca Veleno, decide di sfogare tutto il suo ego creativo di autore, dando alla luce un disco solista. Il primo singolo è “Profilo d’inverno”, semifinalista alle selezioni nazionali di Sanremo Giovani nel 2012. Segue a distanza di quasi un anno il video ufficiale di “Solo in questo stato” da cui prende il nome il CD, accolto positivamente da pubblico e critica.
Nel 2014 però la decisione di non fermarsi, e continuare a scrivere e suonare. Nasce così il nuovo progetto “Chiave di volta”, prolungamento di un percorso coraggioso, alla base della filosofia artistica e manageriale della band.
Il 1 Aprile 2015 viene pubblicato “Chiave di volta”, il secondo disco dei Metrognomi, distribuito con licenze Creative Commons. L'album contiene dieci brani inediti, di matrice decisamente più rock, ed è scaricabile legalmente e gratuitamente sulla piattaforma digitale www.soundcloud.com/metrognomi oppure su www.jamendo.com

I Metrognomi sono:
Beppe Calvi “Zucca Veleno” (voce e chitarra), Andy Favero (chitarra), Sergio Menegon “Menez” (batteria), Davide Barbato (basso) e Andrea Barbato (tastiere)