L'Università di Milano ha assegnato a Morricone una laurea honoris causa

Morricone nel 2000, mentre riceve la laurea dell'università di Cagliari (foto via unica.it) - Laurea Ennio MorriconeMorricone nel 2000, mentre riceve la laurea dell'università di Cagliari (foto via unica.it) - Laurea Ennio Morricone
16/11/2016 10:58 di

Il 2016 un anno orribile? Probabilmente il karma negativo si è abbattuto sul resto del mondo, mentre quello positivo si è concentrato tutto su Ennio Morricone. Tra una stella sulla Walk of fame, un Golden Globe, un premio Oscar, un documentario firmato da Tornatore, un nuovo album per Decca, vuoi farti mica mancare una laurea honoris causa? 
Certo che no, infatti l'Università Statale di Milano ha insignito l'inarrestabile compositore ormai 88enne di una laurea in Scienze della musica e dello spettacolo (ex musicologia). 

Il riconoscimento sarà consegnato il 27 gennaio del prossimo anno, in occasione della cerimonia di apertura dell'anno accademico. L'università ha diffuso una nota per annunciarlo, in cui spiega le motivazioni della scelta: "Morricone è una tra le personalità più significative del mondo musicale contemporaneo e tra le più universalmente celebrate. Ha svolto un ruolo decisivo nell'allargare i confini del pensiero musicale innanzi tutto attraverso il suo lavoro di scrittura, capace come pochi di mettere in relazione universi espressivi lontanissimi tra loro".



Morricone mentre riceve la laurea nel 2002 a Tor Vergata (via)

Si tratta della terza laurea ad honorem del Maestro. Già nel 2000 l'Università degli Studi di Cagliari aveva riconosciuto un diploma in Lingue e Letterature straniere. Nella sua Lectio doctoralis, "Scrivere per il cinema: aspetti e problemi di un’attività compositiva del nostro tempo", Morricone affrontò numerosi temi cruciali, per la musica “applicata”, primo fra tutti quello dei compromessi che aveva dovuto accettare fra l’aspirazione alla libertà espressiva e al mantenimento della sua identità personale e il rispetto delle esigenze, spesso ferree, della committenza. 

Nel febbraio del 2002 invece l’Ateneo di Tor Vergata gli conferì un riconoscimento in Discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo, presso l'Auditorium di Lettere e Filosofia, lo stesso Auditorium che è stato poi intitolato a suo nome. In quell'occasione, Morricone diresse una lettura musicata di "Se questo è un uomo" di Primo Levi.

(via)

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati