Palmer Generator - Post Psychedelic Core

Formatisi a Jesi (AN) nel 2010, in quella terra in continuo fermento musicale che sono le Marche, i Palmers sono una band formato famiglia: alla chitarra e al basso troviamo infatti i fratelli Tommaso e Michele Palmieri, rispettivamente zio e padre del batterista Mattia.
Il terzetto, nutritosi fino all'orlo di sonorità heavy-psych e lunghe jam allucinogene, sviluppa un linguaggio personale che prendendo le mosse da quell'humus sonoro si evolve lasciandosi contaminare da post-rock, shoegaze e post-core, dando vita così a un misto di psichedelia lisergica ed aggressività anfetaminica in cui, al di là dei generi di riferimento, a contare è soprattutto l'elaborazione di una lingua parlata solamente dalla famiglia Palmieri. Sul palco sudano copiosamente e picchiano sugli strumenti ricreando atmosfere a metà strada tra la mistica psichedelica e la violenza hardcore. Muri di suono densi, vibrazioni allucinogene, solide martellate ed echi sospesi … provare per credere.