Descrizione a cura della band

"La tua vera identità" è il riassunto di quasi due anni di esperienze sotto tutti i punti di vista. Vissute e non vissute, anche solo immaginate. I brani sono stati "filtrati e selezionati" per la registrazione in studio, partendo da una lista di 25 canzoni finite, quasi tutte concepite in questo arco dei due anni, che hanno segnato per Pier qualcosa di più di una semplice emozione.
E' il bisogno interiore di ricerca che lo ha condotto in tutto quanto il lavoro: ricerca e anche sperimentazione di se stesso.
Registrato tra maggio e giugno 2009, “La tua vera identità” (etichetta Moletto, distr. Edel, a breve nei negozi) è il suo secondo lavoro, un cd con 12 nuovi brani, di cui Pier è compositore, produttore artistico ed esecutivo.
L’album è in vendita su I tunes e molte altre piattaforme di musica digitale.
Si tratta, per certi versi, di un "concept album" ovvero di un album i cui brani sono parzialmente legati da un filo conduttore comune. Sta a chi ascolta cogliere questo filo, perché esso è aperto a varie traduzioni e le sue sfaccettature sono molteplici.
Anche l’arrangiamento globale percorre una linea in simbiosi con i testi. Testi ricercati e armonie di spessore si vestono di orchestrazioni ricche; è la scelta mirata di un progetto preparato in questo modo fin dall' inizio.

“E’ un progetto discografico che ha assorbito buona parte delle mie giornate, e delle notti, degli ultimi due anni. – racconta Pier alla vigilia dell’uscita dell’album – E’ un disco nato non per caso, ma come una fotografia posata, ed è lo specchio di un periodo della mia vita. Ci sono artisti che ogni anno fanno un disco, altri invece solo al bisogno. Questo è il mio caso. Non c’è stata la fobia del “devo fare il disco e deve essere il migliore".
Qualche traccia è nata in solitudine in riva al mare, la mia condizione migliore, qualche altra in studio solo con il pianoforte e in assenza di certezze, anche e soprattutto discografiche. Ho cominciato a lavorare alla stesura dei brani perché era importante "svuotare il sacco", e poi ho coinvolto un po’ di musicisti amici, sia per quel che concerne un aiuto alla produzione artistica che per gli arrangiamenti delle canzoni.
L’uscita dell’album sarà accompagnata da un Tour di date.

Credits

… Semplicemente coinvolgente. Seriamente minuzioso.
Naturalmente chansonnier …

“ LA TUA VERA IDENTITA’ ”
Testi e musiche di Pier Mazzoleni

Pianoforte, fisarmonica, voce, cori: Pier Mazzoleni
Pianoforte, tastiere, organo hammond, effetti: Fabio Piazzalunga
Cori, improvvisazioni vocali e intrecci afro/ indiani: Gabriella Mazza
Clarinetto, sax contralto, sax soprano: Guido Bombardieri
Pianoforte (in L’idea): Francesco Chebat
Contrabbasso e Basso elettrico: Massimo Scoca
Batteria: Maxx Furian
Chitarre: Paolo Manzolini
Tromba e flicorno: Daniele Moretto
Violoncello: Aurelio Pizzuto

CREDITI
Parole e musica di Pier Mazzoleni
Produzione artistica e supervisione in studio Pier Mazzoleni
Produzione esecutiva Pier Mazzoleni.
Arrangiamento di “La mia libertè” e “La tua vera identità” di Pier Mazzoleni.
Arrangiamento degli altri brani Fabio Piazzalunga, con la supervisione di Pier Mazzoleni.
Orchestrazioni di Pier Mazzoleni e Fabio Piazzalunga.
Registrato e Mixato presso “Cavò Studio”, Azzano San Paolo (BG), da Paolo Filippi.
Mastering eseguito presso “Nautilus Studio”, Milano, da Claudio Giussani.
Fotografia e cover con titoli di copertina di Tiziana Furma.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati