I Polina sono una band partenopea di musica elettronica rigorosamente suonata dal vivo. Basso, batteria, voce e elettronica garantiscono da sempre un

Chi Siamo:
Sempre innovativi nelle loro performance live hanno importato in italia generi all’avanguardia come jungle, trip hop, drum&bass, Hip Hop. Il nuovo live concepito appositamente per l’uscita del loro nuovo disco è un sodalizio perfetto tra concerto audio e proiezioni video interattive, l’effetto è innovativo e coinvolgente.

Biografia:
Il loro primo disco “Pullsanti” (2001) prodotto prima da CGD poi riproposto dalla NUN Enterteinment di Stefano Senardi e poi ripubblicato da WARNER Chappell Italia in tutta Europa, ha riscosso il consenso del pubblico proponendo una drum & Bass suonata ed innovativa ma con radici consolidate nella cultura e nel dialetto Napoletano.
Numerose le recensioni sulle maggiori testate musicali dell’epoca (Mucchio Selvaggio, Rumore, Rock it, Musica di Repubblica, Il Mattino e testate minori e locali)
Hanno suonato su palcoscenici autorevoli come il Neapolis Festival, BeachBum Festival,
Arezzo Wave (vincendo il concorso legato all’omonima manifestazione),Patchanka (Radio Popolare), TeatroTenda Palapartenope al fianco dei Subsonica. Ospiti della trasmissione “Suoni e Ultrasuoni” (radio 2) Radio Rai, , partecipato alla realizzazione della colonna sonora del film "Paz", ispirato alla vita del disegnatore Andrea Pazienza e di cortometraggi con Canal+ e la Groucho Film ("tre vite perfette") regia di Gianluca Tavarelli.
Nel 2004 hanno partecipato con i Subsonica e tanti altri artisti e sociologi italiani alla pubblicazione di “Music Machine Arte e nuove tecnologie nell'era digitale”, Musicman_machine è un volume a più voci in cui sociologi, antropologi, esperti di comunicazione ed artisti si confrontano apertamente sul rapporto tra creatività, musica, arte e nuove tecnologie nell'era digitale.