Gruppo Italo-Inglese Pop/ElectroRock

Vanarin è un progetto nato a Bergamo nel 2015, dall’incontro fra il cantautore inglese David Paysden (voce, chitarra, tastiere), Marco Sciacqua (chitarra, basso, percussioni, seconde voci), Giuseppe Chiara (voce, chitarra, tastiere), Massimo Mantovani (voce, basso, chitarra) e Marco Brena (batteria, percussioni).

Il sound della band è caratterizzato dalla ricerca e la continua contaminazione per quanto riguarda gli arrangiamenti (si passa dal beat e la psichedelia fino all’elettronica, la trap e l’hip hop), ma il tutto confluisce in un prodotto finale di stampo pop, con particolare cura delle melodie.
Inoltre gli spunti creativi sono molteplici in quanto nella band vi è la presenza di tre autori, e di conseguenza di più voci principali, che rendono il tutto più eterogeneo.

La band ha all’attivo un Ep omonimo autoprodotto di 5 brani, pubblicato il 6 Gennaio 2017, a cui è seguito un tour di circa 50 concerti (tra i più importanti si ricordano le aperture a Thurston Moore, Fast Animals and Slow Kids, Pan del Diavolo e C+C Maxigross).
Mentre nella primavera 2018, grazie alla collaborazione con Roberta Sammarelli nel ruolo di manager, è prevista l’uscita del secondo lavoro: “Overnight”, un album di 10 brani, per l’etichetta Woodworm.