violacida è violacida è violacida

violacida nasce nel gennaio duemiladieci a lucca, città in cui vive adesso la sua infanzia provinciale. pochi mesi e già inizia a parlare e ad urlare in faccia a chi si trova ad ascoltarla, senza vergogna e moralismi di partito.
violacida ha scelto di essere “violacida” per essere violacida: parola nuova, senza significato ed intenzione, che si appropria del diritto di essere, fare, e suonare ciò che al momento gli va.

- della parola “viola”: uno, violacida non ama nessun colore in particolare; due, violacida non ama nessuna donna in particolare; tre, violacida non ama nessun fiore in particolare; quattro, violacida non ama nessun strumento in particolare.
- della parola “acida”: uno, violacida non ama nessun carattere comportamentale in particolare; due, violacida non ama nessuna droga in particolare; tre, violacida non ama nessun genere di musica in particolare.


violacida è violacida è violacida
STOP



dei violacida:
i violacida suonano assieme dal 2010. vivono nel quartiere san donato della città di lucca. nel dicembre 2011 sono finalisti della ventitreesima edizione del “rock contest” di controradio, vetrina che li proietta velocemente nel panorama musicale toscano. nel gennaio 2012 pubblicano sul web il loro primo ep titolato “siamo tutti poveracci”, registrato a corlo (fe) da manuele fusaroli. nello stesso anno iniziano a registrare il primo lp “storie mancate”, ancora a corlo (fe), ancora con manuele fusaroli. grazie alla neonata “rockcontest records”, all’”infecta suoni&affini” e ad “audioglobe” riescono ad essere pubblicati nel settembre 2013.