Gli ARTO nascono a Bologna agli inizi del 2017 dall'incontro di quattro fra le menti piu prolifche ed
eclettiche del panorama musicale italico: Luca Cavina, bassista degli ZEUS! e dei Calibro 35; Bruno
Germano, produttore dell'acclamato “Die” di IOSONOUNCANE, nonche uomo dietro alle macchine del
Vacuum Studio di Bologna, luogo da cui e passato a registrare mezzo underground italiano (Zu,
Massimo Volume, Julie's Haircut, In Zaire, Fuzz Orchestra, Ornaments, La Quiete, Settlefsh); Cristian
Naldi, chitarrista di Ronin e Fulkanelli; Simone Cavina, batterista di IOSONOUNCANE, Junkfood e
Comaneci.