Leggi la recensione Video in questo album (3)

Descrizione

Amantide e Atlantide sono due confini.
Sono il primo e l’ultimo brano di questo disco, sono i sentimenti dell’uomo e la società in cui si incrociano.
Sono amore e mondi possibili che implodono e affondano sotto il peso di colpe, lassismo, malaffare e politica mordi e resta.
Sono declino e speranza.
Sono il presente, filmato ancora una volta in slow motion, nel momento in cui ci infrangiamo in ostacoli e riusciamo o meno a rialzarci.

Credits

Daniele Celona: voce, chitarre, basso, rhodes, metallofono
Matteo De Simone: basso
Federico Puttilli: chitarre, metallofono
Alessio Sanfilippo: batteria
Levante: voce in “Atlantide”
Mauro Talamonti: sound design in “Sud Ovest” e voce ebbra in “Vampiri su colli di vetro”

Scritto e prodotto da Daniele Celona per Nøeve Records
Preproduzione: Daniele Celona e Nadàr Solo
Mixato da Riccardo Parravicini @ Mam Recordings, eccetto tracce 9 e 10 mixate da Antonio Cooper Cupertino @ San Pedro Studio
Masterizzato da Giovanni Versari @ La Maestà
Foto e grafica: Mauro Talamonti / Capicoia

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati