Il povero tasso usato per costruire un theremin

Una cosa di cui non sentivamo assolutamente la necessità

Badgermin
Badgermin
12/07/2016 - 15:22 Scritto da Chiara Longo

Di strumenti musicali strani e curiosi ne vediamo parecchi ogni giorno: per citare gli ultimi, l'indistruttibile chitarra in fibra di carbonio, l'assurdo otomatone, lo strumento alimentato a biglie, tanto che esiste anche un concorso per inventori degli strumenti musicali del futuro. Mentre in questi casi si tratta di invenzioni che stuzzicano la curiosità e rivelano una buona dose di ingegno da parte di chi li ha disegnati, oggi ci siamo imbattuti in un esperimento orribile e che speriamo resti unico nel suo genere.



Si tratta del Badgermin, a volerlo tradurre in italiano potremmo chiamarlo Tasseremin. È stato assemblato da David Cranmer, un artista che, stando alla sua stessa definizione, "fa cose", in particolare sculture e installazioni robotiche. Non si è inventato niente, ma ha avuto questa grottesca idea: per la festa di Capodanno con i suoi amici, ha infilato (letteralmente, e potete vedere da soli dove) le due antenne e un theremin in un tasso impagliato. 
In un'altra occasione aveva costruito un maiale tutto di latta per farci un synth, che in realtà era anche carino.

video frame placeholder

Oltre all'oggettiva bruttezza dello strumento, è davvero difficile pensare che qualcuno voglia suonare una roba del genere, e invece il sito di Cranmer ci avvisa che il Badgermin è stato venduto e che lui è disponibile per lavori del genere anche su commissione. Speriamo che a nessuno venga in mente di farsi costruire uno strumento in qualsiasi altro animale.

---
L'articolo Il povero tasso usato per costruire un theremin di Chiara Longo è apparso su Rockit.it il 2016-07-12 15:22:00

Tag: strumenti

COMMENTI

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO