I Not Moving sono nati ad inizio degli anni 80, ispirati a Cramps, X, Gun Club ed influenzati dalla psichedelia dei 60'S (13 Floor Elevator, Seed), dal surf ed il punk di stampo New yorkese (Patti Smith, Dead Boys, Real Kids) hanno infuocato l’Italia con canzoni come “Baron Samedì”, “Catman”, “Psycho Ghoul” .