La Piccola Bottega Baltazar e' una formazione veneta nata nel 2000. La loro musica e le loro parole vivono in un piacevole stato di anacronismo, dove all'interesse per la canzone d'autore si intrecciano venature di musica popolare, classica e jazz. Nel corso degli anni ha ricevuto diversi riconoscimenti e lusinghiere recensioni dalla stampa nazionale. Ad oggi, ha pubblicato tre cd prodotti e distribuiti dalla collana D'autore di Azzurra music: Poco tempo, troppa fame - omaggio a Fabrizio De André nel 2002, Canzoni in forma di fiore nel 2004 e Il disco dei miracoli nel 2007 (quest'ultimo nominato tra i 20 migliori dischi independenti italiani del 2007 dal P.I.M.I., Premio Italiano Musica Indipendente). Ha scritto ed eseguito musiche per spettacoli teatrali, reading, documentari RAI. Ha inoltre composto le colonne sonore del film-documentario La Mal'ombra ( Premio Avanti! al Torino Film Festival 2007) prodotto da Jolefilm, di Come un uomo sulla terra (finalista premio David di Donatello, Gran Prix Telefrance come migliore documentario del Mediterraneo) e di Magari le cose cambiano ( Premio Ucca e Premio Avanti! al Torino Film Festival 2009). Il 24 giugno 2010 uscirà, sempre per Azzurramusic, il quarto cd intitolato "Ladro di rose", che vede come produttore aritstico Carlo Carcano. Da alcuni anni la PBB tiene concerti in tutta Italia e ha avuto modo di esibirsi anche in Spagna, Svizzera, Germania, Grecia e Messico.