Pietro Berselli assoggetta a sé la curiosità dei puri e il lato più inconscio dei malvagi.

Singer/Songwriter/Visions/Post-Rock

Il progetto solista di Pietro Berselli, bresciano d’origine e padovano d’adozione, nasce nel 2014. L’intenzione fondamentale é quella di scrivere canzoni dove ciò che conta è la ricerca del suono, anche attraverso il testo. Il suono delle parole, infatti, è basilare quanto il loro significato e deve essere concepito allo stesso modo di ogni altra parte della canzone. Il risultato è un Cantautorato dalle sonorità Post Rock che con disillusa amarezza racconta situazioni, circostanze, momenti. La formazione si completa con Edoardo Della Bitta alla chitarra, Roberto Obici alla batteria, Marco Sorgato al basso e lo stesso Pietro Berselli alla voce, il quale esegue alla chitarra brani strumentali da solo. Esistono, infatti, varie facce con cui il progetto si presenta live, sia con la band al completo che in formazione ridotta che solo con il singolo Pietro: l’arrangiamento delle canzoni è stato concepito di conseguenza.