Leggi la recensione Video in questo album (2)

Descrizione

Questo album parla di un viaggio, la meta è alla portata di tutti, è un viaggio attraverso se stessi. C'è chi decide di intraprenderlo tutti i giorni e chi lo fa più raramente, ogni scelta è rispettabile e non è necessario celebrarsi ogni volta che si parte. La vera svolta, più che pensare alla destinazione, è capire come si sta viaggiando. Questo album è una presa di coscienza del fatto che a volte può capitare di essere in business class, a volte in economica e a volte in turistica, indipendentemente da quanto c'è nel nostro portafoglio. Sta a noi, tutti i giorni, decidere come affrontare questo viaggio: cedere il posto quando tutti si accalcano per occuparli, aprire un finestrino del vagone anche se è vietato... e scoprire che nessuno ha mai avuto intenzione di gettare fuori nulla. Scendere una fermata prima della destinazione e accorgersi di essere proprio dove si desiderava arrivare. Questo album guarda fuori dai finestrini, lo fa con tante sfumature, non pretende di comprendere tutto ciò che vede, ma lo osserva molto attentamente. Questo album ha dovuto, per forza di cose, trovare tanti linguaggi musicali differenti per farsi capire, perché il paesaggio cambia ad ogni curva e i compagni di viaggio sono sempre diversi. Non vi diremo "ci vediamo all'arrivo!"...ma sicuramente ci incontreremo sulla strada.

Questo album scuote i lunedì.

Credits

Riccardo Bergottini "Il Presidente": songwriter, voce, chitarra ritmica
Christian Carobene "Il Turco": songwriter, batteria, percussioni
Claudio D'Emilio "Il Ministro": basso
Luca Telò "Euskal": tastiere
Alberto Pispero "Bebeto": tromba, cori
Marco Torresan "Sensei": chitarra solista
Federica Carobene "Sister": cori, voce

Guest:
Massimo Marini (Testo e Voce traccia 8, Cori tracce 4 e 10),
Domenico Mamone (Sax baritono tracce 2, 4 e 5)
Registrato al Rec Lab Studio da Stefano "Iasko" Iascone
Mixato da Marco Bonanomi, Stefano Iascone e Portugnol Connection.

Commenti (1)

  • Panzer 11/04/2014 ore 12:51 @Panzer

    Stiamo aspettando il VIDEO!!!

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati