Leggi la recensione Video in questo album (1)

Descrizione a cura della band

“Professionisti nel campo” lo considero un disco fatto “di terra”, nel senso che ogni brano, in un modo o nell'altro, rimanda ad essa; terra di campo, da coltivare, dalla quale raccogliere ciò che hai coltivato, ma anche terra da esplorare, terra come richiamo alle radici della mia vita e della storia di tante persone, fatta di vita contadina e talvolta di emigrazione.
“Professionisti” perché anche senza una carriera mainstream, fare musica da 18 anni è abbastanza da non sentirsi più un emergente... Attraverso l'autoproduzione il cammino artistico è meno visibile, più arduo e l'esperienza si fa tutta “nel campo”, nel mio caso salvato economicamente dal "posto fisso in altro campo" e occupandomi ugualmente in prima persona su tutti gli aspetti: composizione, esecuzione, management, booking, ufficio stampa etc.. per quanto si può... Siamo esseri umani, perdio! Buon ascolto! (Ance)

Credits

I “Fatti Quotidiani”: un gruppo formato dai pianoforti e tastiere di Dario Gozzini, la batteria di Michele Trentacosti, il basso di Daniele Bianconi, Il sax soprano di Massimiliano Lami e i cori ed il flauto traverso di Federica Amato.

Special Guests:
Fabio Ceccatelli: chitarre (1,7)
Stefano Ciardi: basso (1,7)
Mario Marmugi: batteria (1,7)
Michele Lovito: percussioni (1,3,4, 6 e 7)
Marco Caverni: sax contralto (3)
Arlo Bigazzi: basso a tinozza (7)
Emiliano Benassai: diamonica (7)
Luca Castiglia: organo (7)

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati