Leggi la recensione

Descrizione

SICILIA ARABA (Clutlural Bridge Indie label 2013)

TESTI scaricabili dalla home page sel sito: www.milagroacustico.net

Con Sicilia Araba, i Milagro Acustico Medina Sound tornano a parlare della storia remota e oscura della Sicilia araba, periodo storico che ha contraddistinto quasi l’intera produzione discografica e di ricerca del gruppo in venti anni di attività, ma lo fanno questa volta con la lingua stessa dei poeti arabi, grazie alla collaborazione con il musicista e cantante iracheno-tunisino Marwan Samer, utilizzando come sempre gli strumenti della tradizione mediterranea come oud, baglama, friscaleddu, ney, daf e molti altri e con arrangiamenti che tendono a mettere in risalto la modernità dei versi di poeti come Ibn Hamdis e degli altri Poeti Arabi vissuti in Sicilia a cavallo dell'anno Mille. In particolare, vengono utilizzate le poesie che parlano della Sicilia, terra natia per molti di loro, dall'esilio forzato o con stralci tratti dai racconti di viaggio fatti nell'isola da poeti, mercanti e notabili arabi dopo la caduta del dominio islamico durato in Sicilia tre secoli e nella vicina Spagna quasi sette secoli. Il tema quindi che accomuna questi testi è la nostalgia o lo sgomento per la perdita del "Paradiso".
Il cd omonimo è in fase di stampa e sarà disponibile da Ottobre 2013.
I Milagro Acustico hanno pubblicato due cd dedicati a questo tema: Poeti Arabi di Sicilia (CNI Music 2005) e SIQILIAH terra d'Islam (CNI Music 2007)


Credits

Marwan Samer: Oud, voce
Bob Salmieri: baglama, soprano sax, ney, friscaleddu, percussioni
Andrea Pullone: baglama, classic guitar, oud
Maurizio Perrone: contrabbasso
Maurizio Catania: percussioni

Guest:
Mauro Tiberi - Voce, Carlo Cossu, Agnese Sielli - Violino, Raffaele Mallozzi - Ribeca, Giuseppe Spedino Moffa - Zampogna, Pachi Adikari, Kalipada - tabla

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati