< PRECEDENTE <
album Bile - Doctors In Mexico

recensione Doctors In Mexico Bile

2015 - Strumentale, Stoner, Sperimentale

RECENSIONE
29/10/2015

Quando si suona a briglie sciolte, non può che venirne fuori qualcosa di sicuramente buono. In questo caso, ottimo.

"Bile" è la prima produzione completa per Doctors in Mexico, il risultato di ore ed ore di jam, di intesa, di esperimenti, e per fortuna, anche di ambizione. O almeno questa è l’esegesi frutto della mia fantasia, che nel qual caso non fosse la versione originale, poco cambia: nove tracce di potenza stoner misto prog, riff aggressivi e stacchi imponenti sono gli ingredienti che condiscono una portata assolutamente dinamica ed autentica. Con i Valerian Swing abbiamo potuto assaggiare qualcosa di simile, ed è una realtà il fatto che questo tipo di iniziativa prenda sempre più piede, martellando orecchie di un pubblico sempre più vasto. Si respira una forte complicità durante l’ascolto, il duo ferrarese si diverte e fa divertire, impossibile un non coinvoglimento.

Tracklist

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00
Commenti (1)
  • BitRider 30/10/2015 ore 11:16

    Ho pescato il jolly del venerdì con questo disco!

    > rispondi a @BitRider
Aggiungi un commento:

ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
Chi ha letto questa recensione ha visto anche:
> PROSSIMA >
Pannello

TOP IT

La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

vedi tutti

ULTIMI ALBUM

Gli ultimi album con ascolti caricati dagli utenti.

vedi tutti
Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani