I Subsonica sono uno dei gruppi più importanti e seguiti della scena musicale Italiana. Nascono a Torino nel 1996, i membri provengono tutti da formazioni molto note in Piemonte: Max Casacci è uno dei primi chitarristi degli Africa Unite, Umberto Romano (detto Samuel) e Davide Dileo (detto Boosta) suonano negli Amici Di Roland, Enrico Matta (detto Ninja) nei Karamamma mentre Pierpaolo Peretti Griva (detto Pierfunk) collabora in diversi album di artisti italiani (tra i tanti: Loredana Bertè e Marcella Bella). Esordiscono nel 1997 con l’album omonimo, pubblicato dall’etichetta Mescal. Il disco ha un discreto successo e il tour che segue ha riscontri molto positivi. L’anno dopo, infatti, esce il mini cd live “Coi piedi sul palco”. Nel 1999 pubblicano “Microchip Emozionale”, nuovo disco che conferma una certa attenzione da parte del pubblico. Il singolo “Nuova ossessione” è in rotazione continua su tutte le tv musicali. In quell’anno Pierfunk abbandona il gruppo per essere sostituito da Luca Vicini (detto Vicio). A febbraio del 2002 i Subsonica presentano “Tutti i miei sbagli” al cinquantesimo Festival Di Sanremo. Ristampano “Microchip Emozionale” con l’aggiunta di “Tutti i miei sbagli”, l’album diventa prima disco d’oro e poi di platino. Nel 2004 esce “Amorematico”, che contiene “Nuvole rapide”. Secondo Max Casacci con quel brano i Subsonica raggiungono l’obiettivo che si sono prefissati fin dagli esordi: fondere la musica rock con l’elettronica da club. Nel 2003 pubblicano “Controllo del livello di rombo”, doppio cd live che raccoglie le registrazioni del tour precedente. Nel 2004 il gruppo rompe il contratto con Mescal per passare alla EMI e contemporaneamente fondare la label Casasonica, etichetta gestita da Casacci che si dedica a nuovi gruppi emergenti, principalmente torinesi. Il passaggio di etichetta non è dei più semplici: lo stesso anno la Mescal pubblica il Dvd live “Cielo Tangenziale Ovest” e nel 2005, in concomitanza con l’uscita del nuovo album di inediti “Terrestre”, “SUBurbani 1997-2004”, una raccolta di successi non autorizzata dalla band. “Terreste” ha ottimi risultati nei negozi; il primo estratto, “Incantevole”, resta per più di tre mesi in classifica e diventa il singolo più venduto dei Subsonica. A novembre dell’anno successivo esce “Terrestre Live e Varie Altre Disfunzioni”, ennesimo doppio cd live con l’aggiunta di materiale acustico e alcune cover inedite. L’ultimo album è “L’Eclissi”, pubblicato nel 2007. Ci sono molti progetti paralleli legati ai Subsonica: Samuel ha dato vita ai Motel Connection, Boosta si esibisce in solo e con il gruppo Ceasar Palace, Ninja è il batterista dei Lnripley. 30/01/2009 Rockit