Il Bollettino di venerdì 11 dicembre

Le migliori uscite della settimana scelte dalla redazione di Rockit
11/12/2020 10:30

Questa settimana è ovviamente segnata dall’uscita degli ep dei quattro finalisti di X-Factor: Casadilego, BlindLittle Pieces of Marmelade e N.A.I.P. Un quartetto che, al netto delle polemiche e, pur monopolizzando gli ascolti in streaming di questo week end, ha sicuramente contribuito a svecchiare l’immagine che relegava i programmi televisivi italiani al retaggio sanremese del bel canto.

Un occhio di riguardo, come sempre, per i debuttanti che non hanno deciso di intraprendere la scorciatoia dei talent, sperando possano sbocciare e comparire nella nostra rubrica CBCR del prossimo anno. Nel frattempo, vi consigliamo 15 nomi più caldi di questo 2020 interminabile, pessimo su tutti i fronti, tranne che su quello delle uscite musicali. Qui sotto trovate le migliori della settimana.

Frah Quintale – Gabbiani

Dopo Tutto ok, il featuring con Mecna, e la pubblicazione di Banzai Lato Blu, in attesa della versione rossa dell’album, Frah Quintale esce con un nuovo singolo: Gabbiani. Nata da un campionamento di Shake you down di Gregory Abbatt, un grande classico degli anni ’80, è una lettera di addio scritta tutta d'un fiato su una spiaggia deserta.

Giungla feat. HÅN – CTR

Giungla e HÅN, ispirate dai personaggi dei videogame di Crash e Sonic, firmano il loro nuovo singolo, Ctr, capace di mixare l’alternative rock della prima con il dream pop della seconda. Geek.

Lazy Frenky – Stunning

Una chitarra dai toni caldi, la voce di Francesca che crea un contorno sfumato nel quale spiccano le strofe di Andrea. Stunning, l'ultimo singolo dei Lazy Frenky, un "powerduo" colorato che sembra comparso da un film di Wes Anderson, è un brano molto poco invernale che ci proietta in una spiaggia sull'Oceano Pacifico.

Waxlife – L.O.G.O. remix

Il producer Waxlife mette mano alla prima traccia contenuta in Inverno Deep, l'album della catautrice milanese LOGO. Se non l’avete mai ascoltato, per piacere, recuperatelo.

Rokas - Mostri Contro Fantasmi

Il secondo album ufficiale del rapper spezzino mette insieme i due ep pubblicati tra luglio 2019 e gennaio 2020, Fantasmi e Mostri, e vanta una produzione di primo livello (Granato e Luke Giordano) e featuring importanti (Disme, testacoda, I miei migliori complimenti e anche il concittadino Dani Faiv).

Dj Myke feat. Gabriel - Voyager

DJ Myke, che nel tempo si è avvalso delle collaborazioni degli artisti urban più in vista dello Stivale, da Fabri Fibra a Tormento, da Noyz NarcosRancore (con il quale ha realizzato ben quattro dischi) ha scelto la giovane voce di Gabriel per raccontare il proprio viaggio interstellare in un disco a quattro mani.

Gente – Eravamo io

Un manifesto street pop, un mash up di generi in cui la mancanza d’impronta definita diventa caratteristica originale: Gente racconta tutto il disagio di una generazione senza punti di riferimento, e nel mentre la fa ballare. L’album giusto per questi tempi sbagliati.

ALBUM DELLA SETTIMANA: Memento - Memento Non Ha Paura Del Buio

L'ep d'esordio del giovane artista Asian Fake mescola liriche rarefatte, ma lucide, con un sound molto particolare che va dal soul all’elettronica, dal rap al lo-fi, creando un accostamento ricercato entro il quale Andrea racconta le proprie paure.

TRACKLIST

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00

Come al solito partiamo dagli album. Precisamente da una riedizione, I Spit Vol. 2: un lavoro multidisplinare d'altri tempi (di cui vi avevamo già parlato in questo articolo), una splendida veste da collezionisti perfetta come regalo di Natale per i fan di Egreen. Per quanto riguarda gli esordi, Meise è il primo disco dell’omonimo cantautoreHOMESICK 00149 il debutto del rapper romano Nese Ikaro; e, anticipato dal singolo uscito la scorsa settimana, Storia mia bella, L’Equivoco è il primo ep ufficiale di Omega Storie.

FROM PICNIC TO CLUB, il nuovo longform di Valentina Gaia mischia italiano, inglese e francese in 14 tracce che spaziano dalle melodie acustiche di Lonely a quelle marcatamente pop di PAZZI, dalle nostalgiche cover al singolo How Long I’ve Loved You?, che ha fatto parte della colonna sonora de Il Ragazzo Invisibile di Gabriele Salvatores. Dal mondo Twitch arriva, invece, Twcitchtape 2.0, il secondo mixtape di un format ideato da Simone Panetti, streamer romano: tre tracce feat. Diego Naska e Mike Lennon, con testi scritti al momento dai tre rapper, su basi selezionate tra le infinite prodotte e inviate dai fan. Per concludere, in esclusiva su Bandcamp questo venerdì (e dal 18 su tutte le piattaforme) Human Rites è il secondo album ufficiale del cantautore e scrittore teatrale italo inglese Sergio Beercock, in uscita per l’etichetta siciliana 800A.

Piccoli Calcutta crescono: profondo come il mare della sua Liguria, Grigio pedonale è il secondo singolo ufficiale di Davide Diva, dopo l’ottimo esordio con Flash. Rimaniamo in riviera con il funky di Don’t Panic di Zibba, primo tassello di Amore, Morte e Distrazioni, il prossimo progetto del cantautore di Varazze, che evolverà in tre diversi ep. 50, invece, è il primo paragrafo di un nuovo capitolo per Old Fashioned Lover Boy che si concluderà con un disco in arrivo il prossimo anno. Tra chill soul e sensualità afro, Voi è il secondo brano del duo elettronico Wabeesabee, Fluidisco, la rivisitazione di Fluido, brano che ha segnato il ritorno dei dellacasa maldive. Oggi fuori anche il video del nuovo singolo di Fosco17, si intitola Le mie canzoni amare (Trident Music/Polydor): un cortometraggio divertente, autoironico e a tratti parodico, molto godibile. 

Gli Hell On Mask , collettivo napoletano, escono con Habanero, il terzo piccantissimo capitolo del loro Decameron rap. Karhys, songwriter italo-maltese, pubblica Hanini, un brano dolce in cui ricorda l'infanzia e che anticipa l'album in arrivo a gennaio. Flux 101 è il viaggio nell'elettronica di Palazzi D'Oriente (Luca Bolognesi dei 72-Hour Post Fight, per capirci) feat. Rebecca Salvatori per La Tempesta Dischi. Nonostante una generazione di differenza e una formazione umana e artistica avvenuta in città diametralmente differenti, Nerone e Clementino, due delle penne più tecniche della scena hip-hop, si spartiscono il microfono in Radici. L'altro featuring della settimana è Ossigeno firmata da Nitro e Vegas Jones. Salvami segna il passaggio al punk di Gionnyscandal. Leon Faun, reduce dalla strabiliante prova a Real Talk, pubblica la sua ultima canzone intitolata Occhi Lucidi.

Pablo America, nuova scommessa in casa Maciste, torinese trasferitosi nelle Marche per fare il driver, esordisce con due singoli completamente diversi, a distanza di pochi giorni, il primo Noi non siamo il punk, ricorda Vasco Rossi, il secondo, Grabowski, in pieno stile edm. Un nome che grida già al miracolo, look alla Kurt Cobain e melodie pop acustiche, in 46 cm Lourdes ci ricorda la distanza che intercorre tra la testa e il cuore. Dopo Monte Mario, Ti ricorderai è il secondo estratto dal prossimo album del cantautore romano Scarda. Dente, nel suo ultimo singolo, si domanda perchè tutta Questa Libertà ci spaventa. Da domenica siamo zona gialla.

---
L'articolo Il Bollettino di venerdì 11 dicembre di Marco Beltramelli è apparso su Rockit.it il 11/12/2020 10:30

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Leggi anche
    Pannello

    TOP IT

    La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

    vedi tutti

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani