Leggi la recensione Video in questo album (1)

Descrizione

Quasi un concept, quasi un disco, quasi una prova, quasi una vittoria.
In un un presente in cui quasi tutto è quasi niente, in cui la valanga di suoni, visioni e informazioni costanti e torrenziali produce il rumore bianco di una perdita collettiva di significato, queste poche canzoni provano a ricordarsi e ricordare quanto sia difficile comunicare con altri individui e con se stessi.
La vita diviene codice, le parole, relazioni, gesti, paure e speranze diventano giochi linguistici, rebus da interpretare.
Carlomagno lancia fiammiferi sull'ombra lunga dell'enigmistica del quotidiano.
Il suo debutto è prodotto dalla neonata label catanese Golden Catrame.

Credits

Salvo Ricceri - voce, cori, chitarre, piano, organo
Davide Iannitti - cori, chitarre, piano, organo, concertina

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati